News, Storie & Consigli sui nostri Software Multimediali

Check list completa per video di successo su YouTube

Check list completa per video di successo su YouTube

Al giorno d’oggi ci sono sempre più giovani che, alla domanda su che cosa vogliano diventare nella vita, senza troppe esitazioni, rispondono “YouTuber“. I motivi sono semplici. Le star di oggi non sono soltanto attori, sportivi e musicisti, bensì spesso anche solo star di YouTube. Ciò che fanno è davvero semplice. Si divertono a truccarsi, a giocare o a intrattenere e rendono partecipe la loro community tramite i loro video.

Una delle cose principali, tuttavia, non viene presa in considerazione: ci può volere un bel po’ di tempo e fatica prima che un canale di YouTube abbia successo e riesca a creare un gruppo di fan affezionati.

Per spianarti la strada verso il successo con un canale su YouTube, abbiamo redatto per te una lista:

Cosa ti serve per creare un canale YouTube di successo?

Un account YouTube e account sui servizi online:

Per realizzare un canale YouTube di successo innanzitutto si ha bisogno di un account su YouTube. Questa breve presentazionespiega come funziona nel dettaglio. Sfrutta anche vari social network come Facebook, Twitter o Instagram. Qui puoi promuovere i tuoi video e far sorgere una tua community.

Videocamera:

Per registrare dei video, naturalmente si ha bisogno di una videocamera. Non dev’essere necessariamente una videocamera professionale quando si comincia. Nella maggioranza dei casi è sufficiente una webcam HD. Se hai una reflex digitale, puoi usare anche questa come videocamera. Se necessario, puoi anche girare un video con lo smartphone: i dispositivi attualmente in giro supportano anche registrazioni video HD. Chiaramente, puoi fare delle bellissime registrazioni anche con una action cam.

Microfono:

Per realizzare un buon audio non dovresti mai fare affidamento sui microfoni incorporati nella videocamera. Questi, infatti, non sono comparabili ad un vero microfono. Rifletti su quale tipo di microfono può fare al caso tuo. Se presenti le scene di fronte alla videocamera, si consiglia di usare ad es. un microfono direzionale.

Configurazione e illuminazione:

Molto importante è anche il luogo in cui vengono girati i video. Vuoi ricreare uno studio in miniatura nel tuo soggiorno o preferisci filmare i tuoi animali che giocano in mezzo alla natura? Chiaramente, in esterno, puoi regolare l’illuminazione solo fino a un certo punto. Negli interni invece, la giusta illuminazione può migliorare notevolmente la qualità delle tue riprese.

Altri accessori:

Esistono un’infinità di accessori per videocamere e video. Tuttavia, disporre di un treppiedi è piuttosto importante, affinché la tua videocamera sia ben ferma e non si creino riprese mosse. Se vuoi muoverti liberamente con la tua videocamera, puoi ricorrere ad un supporto da spalla o ad altri tipi di supporti per action cam. Inoltre, sarebbe utile avere un riflettore pieghevole per le riprese in esterno, per poter utilizzare la luce in modo mirato.

Post-produzione:

Una volta girate le riprese, sei già a metà del lavoro. Se vuoi avere successo, non dovresti mai caricare il materiale video grezzo (cioè senza aver eseguito l’editing), Perciò hai bisogno di un programma di montaggio video. Video deluxe ti permette di realizzare un buon editing.

Se non hai voglia di dedicare troppo tempo al montaggio video o se vuoi semplicemente creare un trailer, puoi servirti dei modelli di montaggio video automatici di Fastcut.

Ottimizzazione del canale YouTube:

Una volta eseguito il montaggio delle riprese, il video è pronto per l’upload? Non del tutto: infatti puoi rendere il tuo video più facilmente reperibile con i cosiddetti SEO per YouTube.

Se hai considerato tutti questi punti, non dimenticare che un’altra cosa è importante per realizzare un canale di successo su YouTube: divertirsi in quel che si fa.

Tutti i consigli sugli accessori si trovano qui  disponibili come formato PDF per la stampa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *